performance coach
menù

Il terzo cardine del respiro: DISINTOSSICAZIONE

Una delle cose che mi ha sempre sorpreso della nostra fisiologia è che il 75% delle tossine del nostro corpo escono con l’espirazione.

Immagina di avere quattro bacinelle, di quelle che si usavano in campagna per lavarsi la faccia: la prima bacinella la riempi con le scorie, la pipì, la forfora, il cerume, il sudore, e tutte le altre secrezioni che il tuo corpo fisiologicamente espelle, le altre tre, invece, si riempiranno semplicemente e autonomamente nella stessa quantità della prima, ma con tossine che escono grazie al respiro, e non da altre vie! (SOLO DAL RESPIRO!)

Ora ti propongo un esperimento sperando che tu abbia una bilancia che conta anche gli etti.

Bene, appena prima di andare a dormire, dopo aver fatto pipì, pesati!

Facciamo finta che la bilancia segni 65kg, e vai a dormire.

La mattina, appena sveglio, prima di fare pipì, bere, o qualsiasi attività, ripesati.

La bilancia segnerà 64kg e 700g.

Questo significa che durante la notte hai perso, (lasciato andare) 300g!

E li hai persi solo perché hai respirato in silenzio, nella pancia, circolare e rilassato per tutta la notte, e mentre il tuo cellulare si caricava sul tuo comodino, il tuo corpo scaricava tossine attraverso il respiro.

Se non respiri correttamente durante tutta la giornata, invece di disintossicarti, ti intossichi!

Ed è difficile avere buone idee, essere pimpanti, energici, senza uso di droghe performative, se non disintossichi il tuo corpo!

Siamo pieni di tossine e respirano in maniera sbagliata non permettiamo al sistema di disintossicarsi.

Facile no?!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Max Damioli - Performance coach

Laureato in Psicologia, sono un Performance Coach a indirizzo Ipnotico Costruttivista. Focalizza l’insegnamento su meta-tecniche che mettono in equilibrio le relazioni, la comunicazione, la salute fisica e la maturità emotiva.

Eh lo so, che tirata dirai… Non ho una gran costanza e non smarchetto troppo ma perché tu rimanga aggiornato sulle ultime novità dovresti lasciare qui la tua mail.

La comunicazione è alla base, ma chi è all'altezza?

Performance coach

E tu sei all’altezza? Non c’è bisogno che rispondi, io so già la risposta. Io metto a tua completa disposizione anni ed anni di conoscenze, ricerche ed esperienze sul campo. Tu ci metti volontà e passione.
Insieme possiamo fare di tutto.